Filippo Cannata nella rosa dei "100 Progettisti Italiani"
News - News

100-progettisti-italianiSi terrà oggi, giovedì 21 novembre 2013, alle ore 17.00 la presentazione del volume “100 Progettisti Italiani – Talenti Contemporanei” edito da Dell’Anna Editori, a cura di Giancarlo Priori. Location d’eccezione è il Salone d’Onore della prestigiosa Accademia Nazionale di San Luca a Roma, uno dei luoghi di cultura più rappresentativi della celebrazione dell’arte e dell’architettura in Italia.


Seguirà una discussione sul tema “Il ruolo dell’Architettura e del Design Made in Italy” con Paolo Portoghesi, Giancarlo Priori, Aimaro Isola, Adolfo Natalini, Nicola Pagliara, Michele De Lucchi, Paolo Pininfarina. Con la partecipazione di Paolo Buzzetti (ANCE) e Luisa Todini (Comitato Leonardo). A condurre i lavori il filosofo Claudio Bonvecchio.


“100 Progettisti Italiani” è un volume da collezione, in edizione limitata, una galleria d’arte su carta patinata che raccoglie quanto i progettisti, gli architetti e i designer tra i più autorevoli hanno creato, disegnato, progettato, edificando le pietre miliari di uno stile riconoscibile in tutto il mondo, quello italiano. Lo scopo è quello di raccontare le idee, soprattutto lo studio e la ratio che vi è dietro, quella scintilla creativa che ha generato le soluzioni tecniche, l’espressione di forma e cultura nella differenziazione di destinazione degli edifici. Spazi abitativi, contenitori pubblici e oggetti di design concepiti secondo i vari contesti territoriali della penisola. Ne risulta una congrua ed eterogenea molteplicità architettonica, un compendio di tecnologie e strategie applicate.


Un Comitato Scientifico, compostoda nomi eccellenti – Bartolomeo Azzaro, Aimaro Isola, Adolfo Natalini, Nicola Pagliara, Paolo Portoghesi, Giancarlo Priori, Franco Purini, Luca Scacchetti, Luciano Semerani, Angelo Torricelli – è stato coinvolto, insieme al curatore, nella selezione dei nominativi. Tra i cento nomi del volume quello di Filippo Cannata assieme a Carlo Donati per il progetto di villa La Modern a Lodi. Architettura e luce, in questo progetto, dialogano tra loro creando atmosfere suggestive e di benessere per il proprietario di casa. Atmosfere di luce per l’uomo e la sua emozione.