Progettazione Innovativa della Luce - Build
News - News
build-Progettazione-Innovativa-della-Luce

Il Dipartimento di Progettazione Urbana e Urbanistica (DPUU) della Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli Federico II ha dato vita al corso di perfezionamento in "Progettazione innovativa della luce negli edifici e negli spazi urbani" (Building and Urban Innovative Lighting Design).

 

Il corso, che avrà inizio il 13 aprile 2012 e si svolgerà presso il DPUU di via Toledo 402 tutti i venerdì lavorativi dalle 9,00 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 18,00, fino al 22 giugno, intende fornire le competenze necessarie per giungere ad una sapiente configurazione della luce, sia naturale che artificiale, all’interno del progetto architettonico inteso nella sua più ampia accezione: dall'edificio allo spazio urbano.

 

In primo piano il nostro territorio con le sue peculiarità, dunque la luce del Mediterraneo, nella sua esplosione di colori amplificata dal riflesso del mare, che “pretende il suo particolare complemento artificiale” e richiede un approccio progettuale specifico, diverso da quello che può essere riservato alla fredda luce del nord. Il Build prevede due workshop, di cui il primo avrà come tema il progetto di illuminazione di via Duomo a Napoli e il secondo verterà sul piano della luce del Comune di Pietrelcina, e si avvale del sostegno di importanti aziende del settore quali Philips, Artemide, Flos, Fontana Arte, Erco ed altre.

 

Tra professori del corpo docente, Filippo Cannata metterà la propria esperienza al servizio di quanti intendono scoprire come usano la luce i lighting designer, qual è il suo ruolo nella rappresentazione dell’architettura e come l’illuminazione può contribuire al risparmio energetico.

 

Una iniziativa interessante, che mira a trasmettere i valori dell’espressione e dell’emozione, a promuovere e diffondere la cultura della luce.